“Della bici non si butta via niente”

Mercoledì 25 luglio avrà luogo l’ultimo dei 6 eventi di sensibilizzazione della Ciclofficina Solidale “Della bici non si butta via niente“.

L’ evento si terrà in P.zza Padre Pio nella frazione di Pandola di Mercato S. Severino, all’interno della rassegna Aspettando S. Anna – giochi senza frontiere e di strada, una manifestazione ricca di contenuti che si svolgerà dal 23 al 28 Luglio.

La rassegna, proposta dall’Associazione socio culturale “Il Castello”, condurrà i partecipanti a ritroso nel tempo, invitandoli a riscoprire i vecchi e indimenticabili giochi d’un tempo vissuti sistematicamente per strada: dal gioco della mela alla corsa nei sacchi, della pignatta ai giochi d’acqua, al palo di sapone, al tiro alla fune, alla corsa campestre, alla gimkana in carriola etc..

Il giorno 25 sarà dedicato al gioco principe dell’infanzia di molti di noi, la bicicletta. Ci sarà una pedalata che, partendo da Pandola, attraverserà il centro di Mercato S.Severino, la frazione di Acigliano per poi rientrare a P.zza P.Pio.

Per questa occasione il team della ciclofficina metterà a disposizione 7 delle sue bici riCICLATE.

A partire dalle 17.00 saranno organizzate le attività laboratoriali  finalizzate a creare degli oggetti con i pezzi non riutilizzabili della bici (camere d’aria, copertoni) per sensibilizzare sull’importanza del riciclo oltre che promuovere una mobilità sostenibile.

Il 28 luglio, giorno conclusivo della manifestazione, sarà dedicato al gioco popolare dell’albero della Cuccagna diffuso in molte sagre paesane.

Pin It on Pinterest